Agritom – Attrezzature per agricoltura biologica

Lice

Lice

Presentazione Lice:

Lice è un preparatore rotativo a carattere Polivalente.
Può lavorare su terreno arato, dissodato e direttamente su sodo.
La caratteristica che distingue dalle macchine classiche è il Concetto di Costruzione, frutto di un ingegneria rivoluzionaria applicata alle nuove tecniche agronomiche in funzione di un agricoltura moderna, conservativa ed eco-sostenibile.
Il Lice oltre a essere una macchina rivoluzionaria ha il vantaggio di poter soddisfare gran parte delle operazioni agronomiche, esso può sostituire un preparatore tradizionale, l’erpice a dischi e l’erpice rotante.
A differenza di quest’ultimo ha un potere di affinamento leggermente inferiore ma con una velocità di lavorazione 3 volte superiore e costi ridotti del gasolio del 70%. Altro grande pregio che a molti non balza all’occhio è l’impiego come “trinciastocchi” con un parziale interramento degli stocchi, liquame e residui di varie colture.
Altra operazione agronomica molto importante che il Lice si presta benissimo è il controllo delle infestanti nelle superfici rimaste incolte nell’intervallo delle colture, tale operazione oltre ad estirpare le malerbe si ottiene anche un interramento parziale del residuo colturale distribuendolo nei primi 5-10 cm.

Caratteristiche Tecniche

Telaio costruito in Strenx® 700 – SSAB.
Rotori realizzati in Hardox Anti-Usura.
Gran parte delle saldature sono robotizzate.

Lice 300 – Lice 600
larghezza cm: 317 – 630;
larghezza di lavoro cm: 306 – 600;
peso kg: 2100 – 8000;
numero di rotori: 8 – 16;
profondità di lavoro cm: da 5 a 15 (per entrambe);
velocità di lavoro km/h: da 10 a 20 (per entrambe);
potenza minima richiesta HP: 120 – 240.