Agritom – Attrezzature per agricoltura biologica

Combcut

Combcut

Presentazione Combcut:

La Combcut è una macchina unica nel suo genere in grado di controllare le infestanti sotto coltura.
Disponibile nelle misure di 3-6-9 metri.
Ha un telaio a traliccio con un peso molto contenuto per cui si addice a trattori con medio-piccola potenza.
La caratteristica che la contraddistingue è la tecnica di taglio. Questa tecnica è data da un sistema a lame fisse regolabili che permettono alla foglia fine della coltura di passare fra le lame, mentre l’infestante che solitamente è più sviluppata e morfologicamente presenta una struttura di maggior spessore viene tagliata grazie all’aiuto dell’aspo che la trascina contro le lame. L’aspo ha anche il compito di mantenere la base di taglio pulita.

La macchina può essere usata in posizione posteriore e frontale al trattore. L’altezza di taglio si può variare,  per lavori  da 15 a 80 cm da terra tramite delle ruote poste su supporto regolabile, in caso di colture più alte la macchina può lavorare direttamente con l’attacco a tre punti del trattore.
La Combcut non è una classica cimatrice, ma è una macchina di tipo selettivo e quindi  esalta le sue doti nel controllo della coltura durante la crescita, in particolar modo nelle prime fasi quando si ha una differenza sostanziale di tipo morfologico-strutturale tra coltura e infestante.

Caratteristiche Tecniche: